Crea sito

Archive for gennaio, 2008

  • Progetto educativo

    Date: 2008.01.16 | Category: Progetto educativo | Response: 0

    Andreoli, in Lettera alla tua famiglia, sottolinea come nella relazione con i figli i genitori, che vogliono il vero bene di questi, considerano varie possibilità di intervento, scegliendo quella che sembra loro più adatta, ma può capitare che essi lo facciano in modo puramente casuale. I genitori che vogliono educare devono, invece, conoscere il vero significato della parola educare e stabilire i principi di base nella relazione con i figli impostando un progetto educativo e mantenendo un comportamento coerente con lo stesso.

    L’educazione deve essere intenzionale, cioè un processo non soggetto all’improvvisazione ma che sia fondato su principi di base e che segua un metodo, ovvero una via attraverso la quale si vuole raggiungere un determinato obiettivo. Una volta scelto il metodo si aprirà una gamma assai vasta di mezzi e di strumenti fra i quali scegliere in base ai criteri contenuti nel metodo stesso.

    In qualunque attività umana è necessario individuare quali siano i principi di fondo che la guidano e la orientano, differenti dai metodi e dagli strumenti, ma ad essi strettamente legati. Anche nell’educazione familiare è importante individuare i principi fondamentali che possano supportarla, e successivamente occorrerà esaminare quali siano i fini che possono essere seguiti a partire dai principi di fondo.

    Il fine dell’educazione familiare è senza dubbio la crescita e il pieno sviluppo dell’uomo come persona unica ed irripetibile e l’ideale è quello della felicità personale, raggiungibile vivendo serenamente la quotidianità, momento per momento. Ma come si può raggiungere tale fine? Esiste un metodo infallibile per educare i figli?

    A voi i commenti!

    Intanto aprofitto per suggerire la lettura di alcuni libri che secondo me sono molto interessanti:

    -Andreoli, V. (2005). L’alfabeto delle relazioni. Milano: Rizzoli

    – Andreoli, V. (2006). Lettera alla tua famiglia. Milano: Rizzoli.

    – Fioravanti, G. (1993). La famiglia istituzione educativa. L’Aquila-Roma: Japadre.

    Per chi è interessato all’argomento potrà essere una lettura utile e piacevole!

    Ciao!

    Per lasciare un commento clicca sul titolo dell’articolo

Pagine

Archivi

Categorie

Blogroll